Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Imagine, nuove immagini nell'arte italiana 1960-1969

Imagine, nuove immagini nell'arte italiana 1960-1969guggenheim_imagine_hulya_ozkurt_4.jpgguggenheim_imagine_hulya_ozkurt_1.jpgguggenheim_imagine_hulya_ozkurt_2.jpg
Alla Peggy Guggenheim

Prosegue a Venezia "IMAGINE. Nuove immagini nell’arte italiana 1960-1969, a cura di Luca Massimo Barbero, alla Collezione Peggy Guggenheim (fino al 19 settembre 2016).

Il percorso prende il via dall’emblematica opera di Kounellis Margherita di fuoco (1967) come se la mostra, simbolicamente, nascesse proprio dall’elemento del fuoco. Si procede per “inciampi e finte consequenzialità, ogni sala vuole essere sinteticamente emblematica di un aspetto della ricerca artistica dei protagonisti di questi anni”, afferma il curatore. Ad “aprire le danze” una sezione dedicata alle indagini di cancellazione e schermatura della realtà, con i Filtri e i Metalli di Lo Savio, i Monocromi di Schifano, gli Schermi di Mauri, in dialogo con le forti immagini velate tra il politico e l’araldico di Angeli. Si passa poi alla nascita di una nuova tipologia di immagine, che quasi per reazione alle correnti internazionali, guarda alla storia e soprattutto all’influenza quotidiana che l’arte ha nell’immaginario collettivo italiano.

Il curatore Luca Massimo Barbero da anni porta avanti un’appassionata ricerca sulla scena artistica del secondo dopoguerra, e l’esposizione di Palazzo Venier dei Leoni è un capitolo importantissimo in questo suo percorso di indagine.

“Il titolo di questa mostra, Imagine, parte dal riconoscere come il “formare un&...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg