Viaggi & Reportages

Il Trentino comunica il tempo dell'attesa

Gioco d'anticipo per un riposizionamento

Far passare il messaggio che il Trentino si sta preparando ad accogliere, appena sarà possibile, i suoi ospiti in sicurezza. La campagna adv del Trentino è partita su canali televisivi  e social Facebook, Instagram, Youtube, Google e organi di stampa.

In origine le campagne erano state pianificate per gli inizi di ottobre, sui mercati internazionali, e gli inizi di novembre, per il mercato interno. L’evoluzione della pandemia, a inizio autunno, ha suggerito di posticiparne l’avvio e modificarne i contenuti.

 “Aspettiamo, ti aspettiamo” fa leva sul valore della resilienza, come strumento per superare i momenti di difficoltà, evidenziando nel contempo come il Trentino si stia preparando ad accogliere, appena sarà possibile, i suoi ospiti in sicurezza.

Hanno dunque preso il via le uscite a doppia pagina, a partire dal 3 dicembre, sui principali quotidiani e periodici nazionali, mentre in TV sono pianificati dal 6 al 19 dicembre spot sulle reti Rai e su La7.  Inoltre, attraverso i principali canali social Facebook, Instagram, Youtube, Google e Programmatic, saranno veicolati spot video e reel di immagini coerenti con il messaggio delle campagne stampa e tv.

Dai primi giorni dell'anno continuerà la campagna con il concept “Respira, sei in Trentino”, già protagonista della campagna estiva, se pur con una evoluzione grafica e di contenuto. Un invito quindi alla vacanza nella declinazione più classica dello sci e nella versione che comunica le tante attività outdoor, l’accoglienza ed il relax.
La campagna verrà poi ripresa nel mese di febbraio.

Per la promozione sui mercati internazionali più strategici per la stagione bianca (Polonia e Repubblica Ceca in particolare) sarà avviata, da inizio anno e sino a marzo 2021, una campagna sui canali TV mentre sul digital
non si è mai interrotta e sarà unicamente intensificata nelle prossime settimane.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati