Scienza, Ambiente & Salute

Coronavirus: le terapie domiciliari funzionano

International Covid Summit: si riuniscono i medici che hanno salvato i loro pazienti

Curarsi a casa, ovvero evitare di infettarsi negli ospedali. Che vuol dire anche stare accanto al malato e arginare lo strazio che abbiamo visto: separarsi dal malato senza sapere che ne sarà di lui. Servono però le cure domiciliari. 

Ne ha discusso l'International Covid Summit: >  CLICCA

Dopo diciotto mesi di sforzi frenetici per appiattire la curva e salvare vite umane, i medici coraggiosi in prima linea di tutto il mondo si uniranno per discutere le loro scoperte scientifiche sulla ricerca sul Covid-19. Questi professionisti hanno personalmente curato pazienti Covid, sia a casa che negli ospedali, carpendo una grande quantità d'informazioni critiche su questo virus che discuteranno e confronteranno, con l'auspicio di districare i fatti dalla finzione.

Mentre il mondo navigava tra maschere, blocchi e la nuova normalità, molti medici in tutto il mondo hanno lavorato diligentemente per trovare soluzioni efficaci e scientificamente fondate per combattere questo virus. Ora sono pronti a discutere le loro esperienze e le loro scoperte.

​​Questi coraggiosi professionisti sono motivati esclusivamente dalla propria coscienza e  la dedizione al giuramento di salvare vite umane. Hanno tutti lavorato instancabilmente per trovare e documentare informazioni. In tutto il mondo, lavorando senza sosta per curare i pazienti  e raccogliere dati in base alle loro esperienze. Ora discuteranno a fondo e divulgheranno in modo completo le loro scoperte al mondo.

​​Dopo aver investito migliaia di ore per trovare una soluzione a questa pandemia, c'è (per tutti) l'opportunità di ascoltare il frutto delle loro ricerche nel vertice di tre giorni che consentirà ai professionisti di unire e confrontare studi che valutano l'efficacia dei vari trattamenti che sono stati sviluppati in ospedali, studi medici e laboratori di ricerca in tutto il mondo.

​​Mai prima d'ora tali analisi erano state confrontate su così larga scala per questo virus. Per la prima volta, collettivamente, i medici di tutto il mondo confronteranno i fatti e forniranno le prove necessarie per mostrare quali trattamenti si sono dimostrati efficaci per Covid.

Il mondo intero - grazie all'evento oline - potrà ascoltare i resoconti dei loro sforzi e delle loro ricerche.
Se gli esperti uniranno le forze (cosa che ancora non hanno fatto) potremo davvero vincere questa pandemia.

 

Per saperne di più:

L'Aifa a marzo 2021 ha dato via libera agli anticorpi monoclonali, quelli che hanno rimesso in piedi Trump, per intenderci. Ebbene questi farmaci sono prodotti in Italia in uno stabilimento di Latina.

Non curatevi da soli, non autosmministratevi antibiotici con prescrizione empirica. Sappiate che le cure domicialiri contro il Covid ci sono: avete a disposizione questa pagina > clicca
Vale la pena di considerare con maggiore dettaglio tre classi di farmaci che potrebbero essere usati nell’assistenza domiciliare dei casi lievi o moderati oppure in dimissione ospedaliera: sono i cortisonici, l'eparina e soprattutto la vitamina D.

Il Movimento Ippocrate afferma che "le cure esistono e sono efficaci". Questo significa che la vigile attesa con Tachipirina è pericolosa. E sono sempre più i medici a sostenerlo, nel silenzio generale del mainstream.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati